A.S.O.O.T

Associazione svizzera di ossigeno ozonoterapia
Viale dei faggi 20
6900 Lugano-Cassarate
Tel. 091 976 07 40

ItalianFrenchGermanEnglishSpanish

Ozonoterapia a supporto degli sportivi

Ossigeno Ozonoterapia nello sportL’ossigeno ozonoterapia è moto praticata negli sportivi che hanno esigenze agonistiche, dove è necessario adottare metodiche terapeutiche che coniughino una veloce ripresa agonistica ad un basso e ben circoscritto uso di farmaci.

L’effetto immediato è di tipo antidolorifico, perché l’ossigeno riattiva la circolazione periferica ed ha una decisa azione antinfiammatoria.
Oltre ad essere una tecnica efficace, non ha effetti collaterali: infatti la miscela di ossigeno ed ozono non è tossica e non dà allergie.

Ossigeno-ozonoterapia (O2-O3) nel sistema muscolo-scheletrico

L’ozonoterapia è molto utile nelle problematiche molto frequenti nello sport.
Con l’incremento dell’attività sportiva, ad ogni età, è a pari merito aumentata anche l’incidenza negli sportivi del low back pain. In questi soggetti, proprio per le loro esigenze agonistiche, è necessario adottare metodiche terapeutiche che coniughino una veloce ripresa agonistica ad un basso e ben circoscritto uso di farmaci.
Sforzi troppo violenti comportano schiacciamento del disco intervertebrale che sporge nel canale dove si trova il midollo e va a comprimere le radici nervose.
Si avverte così un dolore sordo alla parte bassa della schiena che a volte arriva fino alle gambe.
L’uso dell’ossigeno-ozonoterapia si è dimostrata assai valida per la risoluzione definitiva del quadro doloroso. Il soggetto già dopo pochissime sedute ha la scomparsa del dolore e può riprendere la propria normale attività sportiva.
L’effetto immediato è di tipo antidolorifico, perché l’ozono riattiva la circolazione periferica riossigenando il tessuto ed ha una decisa azione antiinfiammatoria. Oltre ad essere una tecnica efficace, non ha effetti collaterali: infatti la miscela di ossigeno ed ozono non è tossica e non dà allergie.

Ossigeno-ozonoterapia (O2-O3) nei traumi sportivi

L’ossigeno-ozonoterapia è efficace anche in quelle forme di ginocchio doloroso e dolore tendineo, dovuti a carichi lavorativi eccessivi che possono causare infiammazione alle strutture articolari e muscolari.

Ossigeno-ozonoterapia (O2-O3) e l’autoemotrasfusione negli sportivi

oznoterapia in aiuto a sportiviUn’altra efficace tecnica è l’Autoemotrasfusione di ossigeno-ozono come coadiuvante per una maggiore ed efficace ripresa dopo estenuanti allenamenti o gare e per migliorare l’ossigenazione muscolare dello sportivo con evidente miglioramento della prestazione sportiva. Il sangue del paziente viene immesso in una sacca provvista di anticoagulante con la miscela di ossigeno-ozono che mescolandosi con il sangue venoso, lo rende più ossigenato.
A questo punto il sangue ossigenato viene immediatamente reinfuso nella vena del paziente.
Concludendo: L’ozonoterapia presenta caratteristiche fondamentali per la moderna terapia medica. La sua importante azione antidolorifica, antiinfiammatoria, miorilassante e il miglioramento del trasporto dell’Ossigeno nei distretti periferici e la cessione ai tessuti, fanno sì che questa metodica abbia ottime credenziali di fronte alle esigenze degli sportivi.

Ti potrebbe interessare anche

2019-11-22T06:49:43+01:00