A.S.O.O.T

Associazione svizzera di ossigeno ozonoterapia
Viale dei faggi 20
6900 Lugano-Cassarate
Tel. 091 976 07 40

ItalianFrenchGermanEnglishSpanish

Curare la cruralgia con l’ozonoterapia

curare la cruralgia con l'ozonoterapia Per cruralgia s’intende un dolore lungo la faccia anteriore o anteiore interna della coscia, che segue il decorso del nervo crurale.

Spesso è associata a mal di schiena, in questi casi viene definita lombocruralgia. In questo caso è caratterizzata da un dolore che ha origine nella schiena (colonna lombare) e si irradia verso l’inguine e la faccia anteriore della coscia arrivando talvolta fino al ginocchio. Anche se meno frequentemente, in alcuni casi, può comparire contemporaneamente alla lombosciatalgia.

Come si manifesta la cruralgia

La causa più comune è l’ernia o la protrusione del disco intervertebrale L3-L4, che causa irritazione o compressione della radice del nervo crurale (conflitto disco-radicolare). E’ compito dello specialista infatti, sottoporre il paziente ad accertamenti mirati che portino al più presto ad una precisa diagnosi.

Le altre possibili cause di lombocruralgia possono essere di pertinenza urologica o ginecologica. Vanno escluse anche alcune patologie sistemiche (cioè che riguardano l’intero organismo), come il diabete, l’artrosi, l’iperparatiroidismo, l’ipertiroidismo, il mieloma multiplo,  osteoporosi o patologie neoplastiche.

curare cruralgia con ozonoterapiaQuando è interessata la radice L5 o S1 si parla invece di sciatalgia.

Sintomi

Il dolore compare generalmente dopo uno sforzo o dopo episodi di lombalgia. Può iniziare in maniera violenta o progressiva. Nelle forme ribelli alla terapia, o non ben curate. Nelle fasi più avanzate del dolore possono associarsi dapprima alterazioni della sensibilià (formicolii, riduzione della sensibilità lungo la faccia antero-interna della coscia), riduzione del riflesso rotuleo e infine progressiva riduzione del tono e della forza muscolare del muscolo quadricipite con progressiva difficoltà a salire le scale.

Terapia per curare la cruralgia

Qualche tempo fa si credeva che l’unico rimedio efficace fosse il riposo a letto. Oggi si tende a ridurre lo stare a letto al minimo indispensabile e a curare la patologia inizialmente con farmaci antiinfiammatori, decontratturanti e analgesici, quindi con la fisioterapia (correnti antalgiche, ultrasuoni, calore).

Naturalmente verrà trattata la colonna lombare che rappresenta l’origine del problema e non la coscia!

Curare la cruralgia con l’ozonoterapia

Ozonoterapia a lugano Canton TicinoMolto efficace è la cura con l’Ossigeno-Ozono Terapia, da effettuarsi anche in fase acuta, mentre una volta superata la fase più dolorosa è possibile associare anche la Rieducazione Posturale Globale.

L’Ossigeno Ozono Terapia ha il vantaggio di raggiungere in profondità le strutture infiammate, e di esercitare su di esse una potente azione antiinfiammatoria.

TERAPIA RICONOSCIUTA DALLA CASSA MALATI

Ti potrebbe interessare anche

2019-11-20T23:18:44+01:00